Expo, tè giapponese protagonista al padiglione Giappone

Tè giapponese a Expo

Dal 27 al 30 settembre il tè giapponese sarà finalmente protagonista a Expo all’interno del ricco programma di eventi organizzato in questi sei mesi dal bellissimo e ambitissimo padiglione Giappone. Abbiamo detto ambitissimo… sì perché fin dai primi giorni dell’esposizione c’erano file lunghissime e oggi le code sono arrivate a superare le 4 ore!

Cerimonia del tè nel padiglione giapponese in ExpoNon vi preoccupate, per entrare nelle spazio eventi dove si svolgeranno tutti gli appuntamenti non c’è fila perché l’ingresso è separato. Salite la rampa sulla destra e godetevi una tazza di tè (caldo o freddo) con tutta calma.

Gli incontri vogliono far conoscere meglio questa bevanda ai visitatori di Expo. Si parlerà di vari tipi di tè, come il Genmaicha o il Matcha, dei metodi di lavorazione e degli impatti sui profumi e sui sapori e infine sulle proprietà.

Domenica 27 e domenica 28 ci sarà la cerimonia del tè organizzata da Tea in Italy di Varese.

Ecco il programma completo:

Giappone Expo eventi

Giappone Expo eventi

Giappone expo eventi

Giappone expo eventi

Giappone expo eventi

Padiglione Giappone Expo 2015: eventi

Non riuscite a organizzare una visita a Expo per fine settembre? Ecco gli eventi che interesseranno il padiglione Giappone nell’ultimo mese dell’edizione milanese dell’esposizione:

  • Dal 2 al 3 ottobre: presentazione della gastronomia della città di Tsuruoka, nella prefettura di Yamagata.
  • Dal 4 al 5 ottobre: presentazione della cultura culinaria della città di Niigata, capoluogo dell’omonima prefettura
  • Dal 6 all’8 ottobre: presentazione della prefettura di Hokkaido
  • Dall’11 al 14 ottobre: settimana dedicata alla prefettura di Fukushima, colpita quattro anni fa da un forte terremoto
  • Dal 16 al 21 ottobre: presentazione dell’agricoltura tradizionale giapponese attraverso le sue cinque regioni simbolo
  • Dal 22 al 23 ottobre: si parla di riso con la provincia di Niigata, maggior produttore di questo alimento
  • Dal 24 al 27 ottobre: presentazione della prefettura di Fukui e della cucina Shōjin (che significa “cucina dell’umiltà”). Quest’area è infatti la principale sede della nota Scuola di buddismo zen Sōtō
  • Dal 29 al 30 ottobre: presentazione dei prodotti tipici della prefettura di Gunma tra cui il manzo e il konnyaku, un super food realizzato con la radice konjac.

Per maggiori informazioni sul padiglione cliccate qui

Condividi...

Commenti: 3

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares