Dove comprare tè

Dove comprare tè in Italia? Sempre più persone nel nostro Paese si stanno avvicinando al mondo del tè. Le bustine e le confezioni che si trovano al supermercato a un certo punto non sono più sufficienti. Si ha sempre voglia di qualcosa di nuovo, sapori diversi, tè provenienti da vari Paesi, di alta qualità.

Dove si compra il tè?

Scopriamo con il blog Five O clock i migliori negozi di tè in Italia. Viaggiamo tra le varie città del nostro Paese e tra i più affidabili e commerce. Non tutti infatti hanno la fortuna di avere vicino a casa un posto professionale e allora può essere interessante acquistare sul web.

Per tutti gli amanti della pasticceria e del tè francese è arrivata in Italia la prima boutique di Pascal Caffet, uno dei più famosi pasticceri di Francia, campione mondiale nel 1995. Il negozio milanese, così come il piccolo corner di Torino, sono gestiti da Olivier Gallo, parigino di origini piemontesi che ha lavorato per tanti anni fianco a fianco con Pascal Caffet.

A Milano c'è la prima boutique di Pascal Caffet

Oltre ai macaron (buonissimo quello profumato alla rosa), troverete veri e propri capolavori di pasticceria, torte, èclairs, cioccolatini, creme al cioccolato, caramelle… tutti preparati direttamente dal grande pasticcere nel suo laboratorio in Francia, nella zona dello champagne. I prodotti vengono poi abbattuti e consegnati a Milano per conservare al massimo la freschezza e la bontà.

Comprare tè Mariage Frères a Milano

In tanti me lo avete chiesto e si è aggiunta un’altra meta per gli appassionati milanesi: al Pascal Caffet di Milano potete trovare più di 50 referenze Mariage Frères. Non ne avete mai sentito parlare? Mariage Frères è una delle più famose e antiche maison del tè in Francia. È stata fondata nel 1854 a Parigi da due fratelli e oggi i loro prodotti sono venduti in tutto il mondo, con boutique persino in luoghi simbolo per tutti i tealovers: Londra e Tokyo.

Se non sapete che cosa scegliere, Olivier è un esperto oltre che un appassionato e vi saprà consigliare e spiegare le varie proposte, compreso il rooibos, purtroppo troppo spesso identificato come un tè.

Non solo. Mi ha anticipato che Pascal sta studiando delle prelibatezza a base di tè tra cui il macaron al matcha! E intanto assaggiate Aime-moi, la ganache profumata con tè al bergamotto coperta di cioccolato bianco.

Cioccolatini al tè al bergamotto di Pascal Caffet
Pascal Caffet – Milano
Via San Vittore 3 (Sant’Ambrogio)
Facebook

una tazza di tè

Purtroppo il negozio ha chiuso i battenti a gennaio 2015 🙁

Dal 1° novembre 2014 anche Legnano, cittadina in provincia di Milano famosa per il suo palio a fine maggio, ha il suo negozio di tè. Si chiama Una tazza di tè e si trova in corso Magenta 100, a pochi passi dal centro storico e dalla sua piacevole area pedonale.

Legnano, Una tazza di tèLo spazio è piccolo e molto semplice. Sugli scaffali trovate vari tipi di (puri, bianchi, verdi, neri, miscele, aromatizzati), infusi, tazze, filtri (devo ammettere che quello con il gatto nero mi ha conquistata, così come le “tazze feline”) e bellissime scatoline in latta decorate, perfette per un regalo. Di fianco a ogni tè c’è un taster per annusare le foglie e capire se fanno per noi o per il destinatario del nostro pensiero.

Io ho assaggiato un classico, un Jasmine Tea, il tè cinese per eccellenza, ottimo anche durante i pasti e non solo a colazione o per l’afternoon tea. Vi racconterò di più di questo tè più avanti ma intanto vi ricordo ciò che mi ha detto anche la titolare di Una tazza di tè, Yulia: “Riscaldate l’acqua senza farla bollire (se avete un termometro da tè la temperatura deve essere attorno ai 70° C), versatene un goccio in modo da bagnare le foglie (2-3 g) e scaldare la tazza. Eliminate il liquido e riempite la tazza con l’acqua calda. Lasciate in infusione per 2-3 minuti e il tè è pronto. Con le stesse foglie si possono fare più di una infusione”.

tè al gelsomino

Una tazza di tè
Corso Magenta 100, Legnano
Tel. 340 7167987
unatazzadite.yulia@gmail.com
www.facebook.com/unatazzadite
Spedizioni in tutta Italia (costo € 4,00 fino a 250 g)

Un saluto da Legnano e dagli scoiattoli del parco Castello:

Legnano

casa del tè e del caffè TrondheimQuando sono partita per la Norvegia avevo promesso un articolo a settimana su dove bere tè in Norvegia e, in particolare, a Trondheim, dove vivo. Promessa non mantenuta perché non ho trovato posti molto interessanti da raccontarvi… i (bustine più che altro) che girano sono sempre gli stessi e gli stessi che si trovano senza problemi in Italia. Stessa cosa nei supermercati… solo i prodotti della Yogi Tea sono più diffusi nella grande distribuzione rispetto che da noi. In un negozio per la casa ho trovato il Kusmi Tea, ma i prezzi per me, che ho uno stipendio italiano, sono proibitivi.

Oggi però torno a parlarvi di a Trondheim perché ho trovo un posto da consigliarvi! Si tratta del Tè og Kaffehuset, la casa del tè e del caffè (Dronningens gate 28). C’ero entrata di corsa (era sabato e non sapevo che i negozi chiudessero alle 15) il mio primo giorno di passeggio in centro. Ci sono ricapitata poco tempo fa e ho assaggiato i loro … recensione: non sono male!
Direi che la casa del tè e del caffè sia un buon posto dove comprare tè a Trondheim. Ci sono circa 200 tipi diversi, puri, aromatizzati, matcha… più tutti gli accessori, dai filtri (alcuni davvero originali) alle tazze fino alle scatole di latta per contenere foglie o bustine di (le adoro!).
Io ho preso un tè verde cinese abbastanza comune, il Chun Mee Tea (un classico ci voleva), e un tè oolong profumato alla ciliegia e… allo yogurt. Ancora non ho capito come sia possibile che un tè abbia tra gli ingredienti lo yogurt, comunque non è male, un po’ dolce per i miei gusti, ma in piena sintonia con i gusti norvegesi. come abbiamo visto anche a Bergen. Altro molto rappresentativo della Norvegia è il blend HAMBURGER, una miscela di tè neri da accompagnare agli immancabili barbecue norvegesi!

Per la cronaca segnalo che la casa del tè e del caffè di Trondheim vende anche una quarantina di miscele di caffè, caffettiere Made in Italy (per fortuna!), filtri,… del resto la Norvegia è il secondo Paese al mondo per consumo di caffè pro capite, dopo la Finlandia (dedicato a Tazzine d’Italia 😉 ). Comunque, come mi hanno fatto notare, apprezzano anche il 😉
N.B. Il caffè in Norvegia subisce una tostatura diversa quindi è un po’ diverso da quello che siamo abituati a bere in Italia!

peter's teahouse tè five o clockApre sabato a Milano il primo punto vendita Peter’s Teahouse nel capoluogo lombardo. Dopo Abano Terme, Alessandria, Bari, Bolzano, Brescia, Conegliano, Cremona, Firenze, Genova, Merano, Modena, Novara, Ortisei, Padova, Pieve di Soligo, Reggio Emilia, Roma, San Marino, Siena, Sulmona, Trento, Varallo, Venezia, Verona e Vicenza, Peter’s Teahouse, il marchio di e infusi nato a Bolzano nel 1994, sarà anche a Milano, in via Rovello 1, a partire da questo weekend.

Queste ultime settimane sono importanti per noi amici del di Milano. La settimana scorsa ha aperto la boutique Dammann Frères, questa Peter’s Teahouse e la prossima… sorpresa 😉

Buon a tutti!

Per conoscere altri posti a Milano dove bere cliccate qui

Queste belle giornate fanno venire voglia di fare lunghe passeggiate o gite fuori porta. Oggi vi voglio portare a Firenze e, naturalmente, bere una tazza di tè.

Il nostro percorso parte da piazza Ghiberti dove c’è La via del tè che proprio quest’anno festeggia i “suoi primi 50 anni”. L’azienda è stata creata da Alfredo Carrai che, affascinato dal mondo della nostra bevanda preferita, ha girato la Cina, la zona del Darjeeling,… in cerca delle foglie più pregiate. Oggi, oltre ad Alfredo ci sono la moglie e i figli a gestire un carino locale con mobili in legno scuro. Un posto tranquillo dove si può acquistare o sedersi a bere tè.

Se vi interessa sorseggiare la vostra tazza in un ambiente unico da provare è Mago Merlino Tea House, una storica casa del tè con ben più di 30 anni di esperienza e di miscele alle spalle. Si trova in via dei pilastri 31/r.

In via dei Fossi troviamo una delle sedi di Peter’s TeaHouse, l’azienda nata a Bolzano nel 1994 e oggi diffusa in tutta Italia con una ricca varietà di prodotti: più di 200 varietà di tè, infusi alla frutta, tisane, zucchero aromatizzato, biscotti, confetture… c’è ne è di tutti i tipi.

Brac

Ben fornito è anche Brac in via dei Vagellai 18, una caratteristica libreria con caffè e cucina dove fermarsi a bere una tazza della nostra bevanda preferita assieme a qualche dolcetto. Tutti gli ingredienti sono di origine biologica o prodotti localmente. Tra i tè, si possono scegliere gusti classici (English Breakfast, Ceylon, Darjeeling, Earl Grey, Bancha) e altri più particolari (Sencha Mandarin Bio, Rooibos Melenge, Tè del Deserto, Jasmin Dragon Pearls, Sweet Green Bio).

Un altro locale legato, in un certo senso, ai libri è l’Hemingway in piazza Piattellina 9. In realtà è una famosa e antica cioccolateria di Firenze ma il tè non manca e, anzi, è anche protagonista di degustazioni così come caffè, vini e liquori. Se oltre a bere, volete anche qualcosa da sgranocchiare potete trovare crepes, torte, semifreddi e, novità di quest’anno, la minestra di cioccolato.

La Raccolta in via Leopardi è un ristorante vegetariano e vegano. Al pomeriggio ci si può sedere a bere un tè o una tisana sempre in compagnia di qualche dolce. Nel locale vengono organizzati anche cene speciali, mostre e corsi di cucina.

Anche al Derb di via Faenza si può bere una buona tazza di tè in un ambiente tranquillo e accogliente, sui toni del blu (il mio colore preferito, tra l’altro). Le proprietarie sono marocchini quindi una tazza al Derb è come un tuffo nella tradizione e nella cultura maghrebina.

E per finire, il Rifrullo in via di San Niccolò 55, per una pausa tranquilla a base di tè e pasticcini.

Mi sono dimenticata di qualcuno.. se sì, come sempre, fatecelo sapere 🙂

Cari lettori,

scopriamo i negozi di tè all’ombra della Madonnina (elenco aggiornato a luglio 2015):

TASTE OF ENGLAND – piazza Velasca 5

CHÀ TEA ATELIER – via Marco d’Oggiono 7 (con sala da tè)

LA TEIERA ECLETTICA – via Melzo 30 (con sala da tè)

C’È – via Monte Rosa 69

L’ESSENZA DEL THE – via Cerva 12

KUSMI TEA BOUTIQUE – via Fiori Chiari 24

DAMMANN FRÈRES BOUTIQUE – piazza XXV APRILE 12

L’ARTE DI OFFRIRE IL THÈ – via Melloni 35

PASCAL CAFFET – via San Vittore 3

TEDONE – via Solferino 32

ERACLEA POINT – via Ozanam 15

PECK – via Spadari 9

Ne conoscete altri? Dove comprate di solito il tè nelle vostre città?