I 10 infusori per il tè più divertenti

Gli infusori per il tè più divertenti

Chi inizia a usare tè in foglia di solito si affida a un accessorio molto pratico: l’infusore. Inizialmente si vedevano (o almeno io trovavo quelle) solo palline metalliche poi qualche anno fa a Natale mia sorella me ne ha regalato uno che sembra una fogliolina che spuntava da un vaso e da lì ho iniziato a scoprire un mondo davvero vasto di accessori per tutti i gusti!

Oggi vi mostro quelli secondo me più divertenti da regalare o regalarsi e vi dico dove si possono comprare…

Sottomarino giallo

Come cantavano i Beatles, noti tealovers: “Yellow Submarine”. Il sottomarino giallo trasformerà il vostro tè in una missione alla Jules Verne. Meglio usarlo con una tazza trasparente che vi permetterà di vedere bene il vostro simpatico infusore. È in plastica e, tra gli altri, in Italia viene distribuito da Garden Outdoor. Lo trovate qui: http://amzn.to/2yghkpI

Gli infusori per il tè più divertenti

 

Squalo

Restiamo nel mondo marino e lasciamoci tentare dallo squalo-infusore che ci prepara il tè. Il designer che ha avuto la simpatica idea si chiama Pablo Matteoda, che ha intitolato il suo oggetto “Sharky”. Viene distribuito, tra gli altri, da Donkey e ne esiste anche una seconda interpretazione con lo squalo che morde-si aggrappa al bordo della nostra tazza. Lo trovate qui: http://amzn.to/2jQ9A9k

Pesciolino rosso

Non siete abbastanza aggressivi per uno squalo? Allora puntate sul pesciolino rosso! Secondo me è tenerissimo, sembra Nemo con quegli occhioni grandi… Lo potete acquistare da Suck Uk.
Simpatica anche la variante del “pesciolino pescato”, magari più adatta agli amanti di questa attività che non agli amici degli animali. Distribuito anche da Bluelover in vari colori.

Gli infusori per il tè più divertenti

Balena

Dell’infusore a forma di balena ne esistono vari tipi ma secondo me il migliore è questo, con lo spruzzo che esce fuori dalla tazza e che serve per eliminare il tutto senza scottarsi le mani visto che questa parte non rimane a contatto con tè o tisane calde. È in silicone e lo potete trovare da Fred & Friends che distribuiscono anche il bellissimo palombaro.

Gli infusori per il tè più divertenti

Loch Ness

Quando ho postato la foto dell’infusore a forma del famoso mostro scozzese vi siete scatenati sulla pagina Facebook di Five O clock… proprio da qui è venuta l’idea di questo post! Mi piace curiosare in internet  alla ricerca di idee, spunti, cose divertenti e cose da comprare. Per caso ho trovato questa novità, il mostro di Loch Ness e me ne sono innamorata. L’idea è dello studio di design Ototo ed è disponibile in vari colori. L’infusore è in realtà un cucciolo in silicone, mentre mamma Nessie è un cucchiaio da zuppa o minestra. Potete acquistarlo su Soho Design Shop oppure guardare la versione di RebirthTree qui: http://amzn.to/2C74Y6jGli infusori per il tè più divertenti

Gatto

Da una gattara come me non poteva mancare un consiglio su un gatto-infusore. Si aggrappa con le zampine alla tazza ed escono fuori le orecchie grandi grandi come quelle del mio assistente (lo potete vedere nelle foto delle lingue di gatto al matcha) quindi che dire, amore a prima vista! È in silicone, è arancione e lo distribuisce, tra gli altri, HelpCuisine.

A me hanno regalato questo invece: http://amzn.to/2jPKeZl

Gli infusori per il tè più divertenti

Scoiattolo

Non di soli gatti vive l’uomo e in effetti anche questo scoiattolo-infusore è fantastico. Mettete le foglie nella coda, lo posizionate “seduto” sul bordo della tazza e il gioco è fatto. Secondo me il più bello è quello naturale, color marrone, ma è disponibile anche in altre tonalità. È sempre in silicone. Lo trovate qui a un ottimo prezzo: http://amzn.to/2jwAfes

Gli infusori per il tè più divertenti

Omino rilassato

Un mio amico mi ha regalato l’omino che si aggrappa alla tazza e sta “a mollo” nel tè come se fosse in una vasca da bagno… fa troppo ridere e certi giorni d’inverno rappresenta proprio il mio sogno di calore! Lo chiamano Mister Tea, è completamente in silicone e si trova sia in grigio, come il mio, che in altri colori. Lo potete trovare qui: http://amzn.to/2BS7Inh

Idee regalo per il Natale 2015
©Five O clock

Ippopotamo, bradipo e…

Restiamo in tema animali e relax perché il mondo del design ha sviluppato diverse possibilità. Non vi resta che scegliere il vostro animale preferito. Bellissimo il bradipo che ti guarda con quel musino sereno e pacioccoso dal bordo della tazza. Simpatico l’ippopotamo ma anche quello che viene chiamano ManaTea, una specie di leone marino che si rilassa con un bagnetto nella nostra tazza di tè.

Il bradipo si può trovare da Home Comforts, l’ippopotamo qui: http://amzn.to/2jPMlwk
mentre ManaTea è distribuito, tra gli altri, da Fred & Friends ed esiste la versione in azzurro più maschile e quella rosa più femminile.

Rolling Stones

Abbiamo iniziato parlato di Yellow Submarine e di Beatles, concludiamo con un gruppo che amo: i Rolling Stones. Vi ricordate la loro iconica bocca rossa che fa la linguaccia? Ebbene ci hanno fatto un infusore per veri appassionati di musica. Il tutto in silicone, disponibile, tra gli altri, su Mags.

Gli infusori per il tè più divertenti

Come dicevo nell’articolo su Nigella Lawson, i puristi diranno che tutto questo è eresia e in effetti l’infusione con questi oggetti non è corretta perché le foglie non sono libere di muoversi, di ridratarsi e di rilasciare perfettamente profumo, colore e sapore, i buchini sono spesso piccoli e magari bisogna aiutare il tutto con un leggero movimento dell’infusore nella tazza… però sono divertenti e se non si ha un tè pregiato come un Long Jing o dalle foglie grandi come un Bai Mudan, perché no?

Potrebbe anche essere un modo divertente per avvicinare le persone all’uso del tè in foglia invece della solita bustina, a volte limitante perché non ti permette di poter sentire i tantissimi tipi di tè che esistono al mondo. Io almeno la penso così 🙂

Condividi...

Commenti: 3

  • Buonasera Carlotta,

    esistono sul mercato delle comode tazze con colino in metallo oppure delle bustine mono uso comodissime per infondere le foglie di tè al meglio.
    Come lei ha giustamente scritto, se non beviamo dei tè pregiati, ma vuole mettere anche un “semplice” Houjicha dentro a queste gabbie?
    Come possono gonfiarsi le foglie?
    Ma parliamo anche di un tè verde Sencha aromatizzato, non so quanto le foglie riuscirebbero a gonfiarsi stando chiuse in queste gabbie.
    Io promuoverei i colini di acciaio, non gli ovetti, quelli che hanno una sorta di manico che si appoggia sul bordo della tazza 🙂
    Buona tazza di tè e buon lavoro 🙂

    • Ciao Barbara, come stai?
      Io in realtà non promuovo questi infusori, la mia posizione l’ho specificata, ma semplicemente trovo spiritosi e divertenti questi strumenti. Tante persone li usano e proprio grazie a loro si avvicinano al mondo del tè quindi perché no? Anch’io ho iniziato così: il mio era in silicone a forma di foglia e bevevo persino tremendo tè verde deteinato e oggi amo il Long Jing e uso la Gaiwan 🙂
      Buon tè!

      • Ciao Carlotta,
        Bene grazie e spero anche tu, visto che in molti hanno il raffreddore in questo periodo.
        Ho utilizzato il termine “promozione” impropriamente. Intedevo “far conoscere” i colini a rete.
        Sono felice che sei arrivata al Long Jing e adesso usi la Gaiwan.
        Io l’ho scoperta due anni fa insieme alla Yixing. Continuo a bere un po’ di tutto e passo dalle infusioni occidentali a quelle orientali. Da un tè puro a un aromatizzato.
        Speriamo di riuscire a far conoscere sempre di più il bellissimo mondo del tè 🙂

        Buona tazza di tè anche a te Carlotta 🙂

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares